Nel sito precedente, essendo strutturato come un’ecommerce, era necessario mettere un servizio o un prodotto nel carrello e poi concludere un ordine online per ricevere informazioni a riguardo, oppure inviarci un’email andando alla pagina contatti ma dovendo riepilogare per cosa si richiedevano informazioni. Nel nuovo sito tutto è diventato più intuitivo e smart, in ogni pagina di un servizio e anche nelle aree dove sono raggruppati è possibile inviare una richiesta relativa a quello che si sta osservando in quel momento, comodo no?

2dispari blog sito v.21 domande facili